Radio Sing Sing Ti segue ovunque

La più bella musica del web suona solo qui !!

ONAIR

Concerti segnalati

Segnala i concerti, invia le foto le pubblichiamo 

Cantiere per la tua imbarcazione

I NOSTRI SITI

Chat Gratis Private Room

Inserisci il tuo annuncio gratis

Ultimi Brani Trasmessi

Loading ...

Ascolta le più belle canzoni napoletane

Scarica da AppStore

Scarica da Google Play

Assistenza www.assistenzaplanet.it

Biografie di alcuni noti cantanti

Gigi D’Alessio

Durante l’infanzia riceve alcune nozioni sulla fisarmonica regalatagli dal padre. Inizia lo studio del pianoforte da autodidatta molto giovane e prende alcune lezioni di solfeggio. In seguito entra in conservatorio a 12 anni, conseguendo a 21 anni il diploma in pianoforte. Ha soltanto 23 anni quando si trova a dirigere la prestigiosa Orchestra Scarlatti, esperienza esaltante che accresce di molto la sua statura professionale.Diventa il pianista ufficiale di Mario Merola al quale dedica la canzone Cient’anne scritta con Vincenzo D’Agostino e interpretata con lo stesso Merola.Viene pubblicato il suo primo album Lasciatemi cantare (1992), con buoni risultati di vendita, seguito dal secondo lavoro Scivolando verso l’alto (1993)che vende 30.000 copie.Nel 1994 il produttore Enzo Malepasso produce il suo terzo lavoro Dove mi porta il cuore. L’anno seguente arriva il successo a campo meridionale con l’album Passo dopo passo; un suo concerto al Palapartenope raccoglie 6.000 persone.

Mauro Nardi

Nato a Napoli il 26 aprile 1954 nel quartiere Avvocata-Montecalvario, inizia la sua carriera all’età di 19 anni
facendo parte di una orchestra RAI diretta dal Maestro Gianni Desideri, alla trasmissione Senza rete (programma televisivo)su Rai Uno a Napoli, con l’agenzia ATAF di Antonio Fusco e Franco Baldi. Nel 1981 partecipa al Festival di Napoli con il brano Doce e amaro.Nasce un’amicizia con Nino D’Angelo, che scrisse per Nardi tre brani, il primo LP Ricordi il secondo Illusione e il terzo l’amica di papà,contenente altri brani scritti da lui sui temi della canzone melodica e d’amore napoletana, in un periodo nel quale andava di moda la canzone di “giacca”, riportate in voga un decennio prima da artisti come Mario Merola, Pino Mauro e Mario Trevi.Da quel momento si capovolse la generazione musicale, con la nascita di neomelodici come Mauro Nardi, Nino D’Angelo, Gigi Finizio, Carmelo Zappulla, Franco Moreno, Mauro Caputo. Negli anni successivi e ancora oggi effettua varie tournée in Italia e all’estero, e canta in diverse feste di piazza.

Gigi Finizio

Nel 1990 pubblica la raccolta Una semplice sera canzoni appartenenti agli album precedenti degli anni ottanta.
Nel 1991 pubblica un album in coppia con Mauro Nardi dal nome Gocce di musica, album diviso in due: una metà di Finizio che comprendono le canzoni dell’album Napoli oggi ieri e domani e il video di Una storia che non va e un’altra metà di Nardi.Sempre nel 1991 esce il singolo e il video di Vedimmecce annascuso appartenente all’album Ora più di prima, che contiene anchebrani degli anni precedenti in una nuova versione remix.Nel 1992 pubblica il suo ventitreesimo album dal nome Io…Gigi Finizio.Nel 1993 escono i singoli e video Mare d’inverno, Tu e nisciuno cchiù, Na cammicetta blu appartenenti all’album “Crescendo nell’amore”pubblicato nello stesso anno.Nel 1994 pubblica il suo ventiquattresimo album dal nome Solo nell’anima, una raccolta di brani incisinei due anni precedenti con in più una reinterpretazione del brano di Mauro Nardi Un’estate al mare e il singolo inedito Ritorna amore.

I nostri partner

Diventa anche tu partner iscriviti

I nostri partner

Diventa pure tu nostro partner !!

Diventa partner



Iscrizione
Password persa